Il Golosario - 8 Aprile 2017 : "Impronte a Bergamo, un piatto dopo l'altro, è felicità!" - Impronte
50827
single,single-post,postid-50827,single-format-standard,eltd-core-1.0.3,ajax_updown,page_not_loaded,,borderland-ver-1.8.1,vertical_menu_enabled, vertical_menu_left, vertical_menu_width_290,smooth_scroll,paspartu_enabled,paspartu_on_top_fixed,paspartu_on_bottom_fixed,vertical_menu_inside_paspartu,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive
f09d833b9a3ec9b5dcb22a4c8d9c5c5d_f28574

Il Golosario – 8 Aprile 2017 : “Impronte a Bergamo, un piatto dopo l’altro, è felicità!”

“Lei, Francesca Mauri, sta in sala, affiancata da Alessandro Arcuri, giovane sommelier, e segue con sorriso e professionalità il servizio. Lui, Cristian Fagone – già al fianco di giganti come Philippe Lèveillè e Daniela Piscini del Miramonti L’Altro di Concesio (Bs) e dei fratelli Alajmo alle Calandre di Sarmeola di Rubano (Pd) – è ai fornelli, e, con maturità insolita per un under 30, non scimmiotta nessuno, non fa il fenomeno, e mette in tavola una “sua” cucina, elegante, gustosa, convincente.”

 

Link all’articolo su Il Golosario.